La Svizzera. Nuovi orizzonti: percorsi di innovazione e sostenibilità tra Svizzera e Italia 11 Aprile 2024

SWISS CHAMBER, UNA CONTINUITÀ NEL CAMBIAMENTO

Dal 1919 per lo sviluppo e la crescita delle relazioni commerciali, industriali ed economiche tra la Svizzera e l’Italia.
Il racconto di Fabio Bocchiola, Presidente, e Alessandra Modenese Kauffmann, Segretario Generale e Direttore,
Swiss Chamber – Camera di Commercio Svizzera in Italia

Una storica presenza in Italia, ma sempre dinamica e attenta ai cambiamenti. Ci piace definirla una “continuità nel cambiamento”. Da oltre un secolo Swiss Chamber opera quale ente privato non a scopo di lucro, con il riconoscimento delle autorità svizzere e italiane (Ministero dello Sviluppo Economico), con la mission immutata di sostenere le relazioni economiche e commerciali tra i due Paesi

Fondata nel 1919 a Genova, allora porto di sbocco per le merci sviz- zere, da parte di un gruppo di imprenditori svizzeri sostenuti dal Con- solato, si trasferì poi a Milano nel 1931. L’evoluzione delle dinami- che economiche nel contesto europeo di mercati cosiddetti “maturi”, con l’introduzione degli Accordi Bilaterali, l’avvento di internet e dei nuovi strumenti di comunicazione, hanno richiesto alla Chamber una particolare flessibilità e un adeguamento costante dei propri servizi e delle proprie attività. 

A partire dalla fine degli anni ‘90, prendendo in gestione il Centro Congressi, la Chamber ha aperto il Centro Svizzero alla città di Mila- no e alla sua business community internazionale, generando oltre 130 eventi all’anno. Uno dei valori particolarmente creativi della Chamber è stata l’ideazione e la realizzazione privata dell’innovativo spazio di comunicazione Swiss Corner nel 2012. Con la sua originale formula di unificare un classico bar da aperitivo milanese con uno spazio che permette una comunicazione business di alto livello, Swiss Corner ha promosso un’immagine moderna della Svizzera, lontana dagli stereotipi, ha favorito una nuova visibilità, moderna, fatta di eccellenze e innovazione, di valori e competenze complementari con la vicina penisola. Il successo riconosciuto a Swiss Corner anche dalle autorità locali nell’aver “ridisegnato la Piazza Cavour”, l’alta presenza di top brand internazionali, non solo svizzeri, che se ne avvalgono per i loro eventi esclusivi o avventori che lo frequentano semplicemente per piacere, è per noi fonte di grande orgoglio e soddisfazione. 

La mission statutaria viene oggi espletata attraverso quattro filoni strategici: il business networking, i servizi, attraverso un qualificato e consolidato pool di professionisti, la rappresentatività, che si basa sul riconoscimento della validità delle sue attività e dei suoi soci, e in ultimo la comunicazione, attraverso la gestione coordinata delle location, dei rinnovati siti internet e delle piattaforme social. 

A completamento di un vero e proprio sistema di comunicazione il nuovo Magazine cartaceo La Svizzera, che da oltre ottant’anni ha accompagnato la comunicazione economica con gli associati e non solo. Di particolare fascino le prime copertine qui riprese e l’evoluzione della comunicazione e della grafica negli anni, che testimoniano l’evoluzione della cultura imprenditoriale e della comunicazione. 

Innumerevoli sono le richieste che Swiss Chamber ha gestito nel corso di un secolo, dal supporto per nuovi insediamenti svizzeri in Italia alla tenuta del personale in Italia per conto di aziende in Svizzera, dalla ricerca partner all’Arbitrato internazionale a campagne promozionali o eventi di comunicazione allo Swiss Corner o Spazio Eventi. Oggi la Camera vanta una consolidata base associativa di quasi 500 membri e oltre 2000 clienti internazionali. Siamo grati a tutti i nostri Soci, che ci seguono e ci supportano, in particolare ai membri dell’Advisory Board, composto dalle grandi realtà svizzere, leader globali nei loro settori, che ci sostengono, anche nella realizzazione di grandi eventi e progetti per la migliore promozione del valore che queste realtà generano in Italia. 

Negli ultimi anni in partico- lare Swiss Chamber ha avuto uno sviluppo strategico decisamente innovativo. Dopo il difficile periodo pandemico 2020-21, che ha interrotto gli introiti finanziari dati i blocchi governativi e le chiusure degli spazi, la ripresa è stata possibile grazie al grande impegno della squadra e a una nuova strategia presidenziale focalizzata sullo sviluppo di alleanze con i principali atenei, tra cui l’Università IULM e la collaborazione con MIND – Federated Innovation (la prima Camera di Commercio a siglare un accordo di partnership con il nuovo polo per l’innovazione), con l’obiettivo di supportare la collaborazione tra imprese e centri di ricerca e favorire così anche la partecipazione delle aziende ai bandi europei per l’innovazione. 

Nuovi temi al centro del dibattito camerale, dall’energia alla sostenibilità, dall’innovazione alla tutela dell’ambiente, dalle startup all’intelligenza artificiale, dal welfare aziendale allo smart working, con tantissimi eventi molto partecipati dalla business community, compresi i nuovi Community Apèro, per accrescere la conoscenza e il networking tra i Soci. Anticipiamo una nuova interessantissima iniziativa che verrà lanciata in autunno e che darà vita a tavoli di lavoro settoriali su temi strategici per le imprese. 

Continuità nel cambiamento – AL 2024 E OLTRE: SFIDE, OBIETTIVI E VISIONE DI LUNGO TERMINE

Una presenza di oltre 100 anni implica anche forte spirito di rinnovamento. Per garantire il futuro della nostra istituzione è necessario avere sempre una grande attitudine al cambiamento, e poter contare sulla guida lungimirante e visionaria di presidenti, che si dedicano alla Camera con grande generosità, in spirito di milizia. Sempre con obiettivi ambiziosi e aperti alle collaborazioni. 

Abbiamo appena completato un nuovo importante investimento nel rifacimento totale dell’architettura di comunicazione, stretto nuove alleanze strategiche con il mondo della ricerca e dell’innovazione, ci stiamo certificando sulla parità di genere e abbiamo rinnovato la squadra, con diverse professionalità. Un team unito da un forte spirito di collaborazione, impegnato con passione nel raggiungimento di obiettivi comuni condivisi con la presidenza. 

Così ci apprestiamo ad affrontare le nuove importanti sfide, dai competitor ai cambiamenti che l’intelligenza artificiale porterà al nostro modo di porci al servizio delle imprese. Stiamo già guardando al 2026, con progetti e iniziative che possano mettere al centro della città le eccellenze delle nostre realtà associate, e delle location da noi gestite, grazie anche agli stimoli del Board e di tutti i nostri membri

Swiss Chamber

Camera di commercio Svizzera in Italia

P.iva 02244750150

Via Palestro 2, 20121 Milano Apri mappa

+39 02.76.32.03.1

+39 02.70.10.84

info@swisschamber.it

Vuoi diventare Socio?

Consulenza amministrativa, finanziaria e legale, servizi di marketing mirati: il nostro know how al servizio dei tuoi rapporti commerciali

Hai delle domande o ti servono informazioni?

Lascia i tuoi dati e scrivici

Grazie per aver scelto Swiss Chamber.

Sarete ricontattati al più presto.

Ci scusiamo, si è verificato un problema.

Swisschamber, Camera di Commercio Svizzera in Italia con sede nel centro di Milano (siamo facilmente raggiungibili da Cologno, Sesto, Cinisello e Monza con la metropolitana M1 e M3) è il luogo ideale per trovare le migliori aziende partner svizzere e italiane e per risolvere questioni legali, fiscali, commerciali e di ogni altro tipo tra Italia e Svizzera. Offriamo diversi servizi business personalizzati tra cui quelli relativi le visure camerali. Non esitare a contattarci per ottenere maggiori informazioni su preventivi, prezzi e consulenze personalizzate.