La Svizzera. Nuovi orizzonti: percorsi di innovazione e sostenibilità tra Svizzera e Italia 11 Aprile 2024

L'ECONOMIA CIRCOLARE DELLA PLASTICA: DA RIFIUTO A RISORSO

Allo Swiss Corner per discutere dei processi, persone e comportamenti per un futuro sostenibile

È possibile ripensare la plastica non come un problema ma come una risorsa preziosa? Questa la domanda sollevata nel corso dell’incontro organizzato da Swiss Chamber dal titolo “L’economia circolare della plastica: da rifiuto a risorsa. Processi, persone e comportamenti”. La corretta gestione della plastica rientra inevitabilmente nel modello di economia circolare: i prodotti in plastica non sono mero rifiuto, ma sono una risorsa a cui poter dare nuova vita e inserire nuovamente nel ciclo produttivo promuovendo pratiche quali il recupero, il riutilizzo e il riciclo.

A guadagnarci non è soltanto l’ambiente, ma anche le persone e le comunità. Affinché questo modello di green economy abbia successo, è fondamentale sviluppare un’alleanza tra aziende, istituzioni e cittadini: solo attraverso un impegno collettivo, trasversale e condiviso è possibile il superamento del vecchio modello di gestione passando da un’economia dello scarto a una zero waste.

L’evento, aperto dai saluti dell’Assessora all’Ambiente e Verde del Comune di Milano Elena Grandi, è stata l’occasione per presentare testimonianze virtuose e case history sui temi di economia circolare: dalla plastic tax, alla progettazione ecocompatibile degli imballaggi, fino alle iniziative di sensibilizzazione in azienda. A raccontare il loro impegno per un’economia circolare sono intervenuti in una tavola rotonda Deloitte, Epsotech, Nestlé Italiana e UBS, moderata dal Direttore relazioni esterne di Corepla (Consorzio per la raccolta, il riciclo e il recupero degli imballaggi in plastica) Andrea Campelli.

“Swiss Chamber ha ideato e organizzato una bella iniziativa che ho avuto il privilegio di presentare e moderare a nome di Corepla, il Consorzio per il recupero e riciclo degli imballaggi in plastica, che ha la sua sede principale proprio nel Centro Svizzero. Aziende di settori diversi hanno raccontato le loro buone pratiche legate alla sostenibilità ambientale, rendendo evidente come queste tematiche siano diventate parte essenziale della vita in azienda, dai comportamenti virtuosi dei dipendenti a progetti improntati alla riduzione dell’impatto ambientale. Corepla da 25 anni opera su tutto il territorio nazionale, a fianco di istituzioni, comuni, imprese e cittadini con l’obiettivo di recuperare e avviare al riciclo gli imballaggi in plastica, come attore essenziale di un circolo virtuoso che, insieme agli altri consorzi di filiera che fanno parte di CONAI, ha fatto dell’Italia un’eccellenza europea nel riciclo degli imballaggi – spiega Andrea Campelli, che prosegue – La plastica è un materiale straordinario, inventata dal chimico italiano Natta 60 anni fa che vinse il Premio Nobel per aver creato un materiale che oggi è presente ovunque, dal design alla medicina, da oggetti quotidiani agli imballaggi per conservare e trasportare. Ovviamente la plastica, pur nella sua straordinaria versatilità di utilizzi, è un materiale molto delicato per il suo fine vita, ovvero il suo corretto recupero e riciclo. Nel mirino di campagne mediatiche a volte demagogiche, la plastica, se correttamente conferita nella raccolta differenziata, viene riciclata e può diventare materia prima seconda, evitando così utilizzo di materia prima vergine ed emissioni di CO2.

L’evento promosso da Swiss Chamber presso Swiss Corner ha dato voce a imprese che hanno in comune la volontà di ridurre l’impatto delle proprie attività e di concretizzare la sostenibilità ambientale, economica e sociale. Quando si parla di economia circolare dobbiamo ricordare che ognuno di noi, con i comportamenti quotidiani da dipendente e cittadino, è un anello di questo circolo che dobbiamo far diventare virtuoso.”

Swiss Chamber

Camera di commercio Svizzera in Italia

P.iva 02244750150

Via Palestro 2, 20121 Milano Apri mappa

+39 02.76.32.03.1

+39 02.70.10.84

info@swisschamber.it

Vuoi diventare Socio?

Consulenza amministrativa, finanziaria e legale, servizi di marketing mirati: il nostro know how al servizio dei tuoi rapporti commerciali

Hai delle domande o ti servono informazioni?

Lascia i tuoi dati e scrivici

Grazie per aver scelto Swiss Chamber.

Sarete ricontattati al più presto.

Ci scusiamo, si è verificato un problema.

Swisschamber, Camera di Commercio Svizzera in Italia con sede nel centro di Milano (siamo facilmente raggiungibili da Cologno, Sesto, Cinisello e Monza con la metropolitana M1 e M3) è il luogo ideale per trovare le migliori aziende partner svizzere e italiane e per risolvere questioni legali, fiscali, commerciali e di ogni altro tipo tra Italia e Svizzera. Offriamo diversi servizi business personalizzati tra cui quelli relativi le visure camerali. Non esitare a contattarci per ottenere maggiori informazioni su preventivi, prezzi e consulenze personalizzate.