La Svizzera. Nuovi orizzonti: percorsi di innovazione e sostenibilità tra Svizzera e Italia 11 Aprile 2024

INNOVAZIONE, SOSTENIBILITÀ E RAPPORTI SVIZZERA-UE

Insieme ad Alexandre Edelmann, a capo di Presenza Svizzera a.i.,
per scoprire la missione dell’unità del Dipartimento federale degli affari esteri

Presenza Svizzera nasce nel 2001. Quali il suo ruolo e il suo scopo e come si sono evoluti in oltre 20 anni di attività? E qua- le il raggio di azione in Italia?

“Da circa 15 anni, con l’integrazione di Présence Suisse nel Dipartimento federale degli affari esteri, la nostra missione è definita da una base legale, la legge e l’ordinanza federali sulla promozione dell’immagine della Svizzera all’estero, e dalla strategia di comunicazione internazionale del Consiglio federale, che viene definita ogni quattro anni. In breve, il nostro ruolo è contribuire, attraverso azioni di comunicazione, a una percezione positiva e informata della Svizzera presso i pubblici target pertinenti, al fine di favorire decisioni positive nei confronti del nostro Paese e creare opportunità per gli attori svizzeri, nei settori importanti, sia direttamente sia collaborando o sostenendo le ambasciate svizzere nelle loro attività. Nella strategia attuale, i temi dell’innovazione, della sostenibilità, dell’economia, della piazza finanziaria e delle relazioni Svizzera-Europa sono definiti come priorità. Collaboriamo con attori pubblici e privati. Sviluppiamo e gestiamo anche le House of Switzerland durante le Olimpiadi e i Padiglioni svizzeri durante le Esposizioni universali.

L’Italia è un paese molto importante per la Svizzera e, logicamente, anche nelle azioni di comunicazione, per diverse ragioni evidenti per i vostri lettori e lettrici: Paese vicino, membro importante dell’UE, storia comune ricca, lingua comune, e molto altro. L’Ambasciata svizzera in Italia e il Consolato generale svizzero a Milano hanno un programma di attività ricco e diversificato. Présence Suisse ha due grandi progetti in Italia in questo momento. Proponiamo con Pro Helvetia una House of Switzerland du- rante la settimana del design di Milano (Salone del Mobile) e saremo presenti a Milano e nelle montagne durante le Olimpiadi e Paralimpiadi invernali 2026 Milano Cortina. Opportunità di scambi e di visibilità!”

Nell’ambito della comunicazione internazionale uno degli assi della strategia 2021-2024 si concentra proprio sulla so- stenibilità. Ma cosa significa comunicare efficacemente gli obiettivi di sostenibilità all’estero?

“Il tema della sostenibilità è globale e diversificato, con letture diverse a seconda dei pubblici target e dei paesi. Non ci concentriamo sulla comunicazione degli obiettivi di sostenibilità all’estero, questa missione è quella delle organizzazioni in- ternazionali, come l’ONU. Cerchiamo invece di presentare il ruolo della Svizzera, sia per i suoi propri obiettivi che per la sua cooperazione attiva con altre nazioni o organizzazioni. Nessun paese ha la soluzione da solo. Di fronte a questa responsabilità collettiva, le nostre azioni di comunicazione devono valorizzare ciò che viene fatto, sia dalla Confederazione che dagli altri attori pubblici, come i Cantoni e le città, che dal settore privato e dalla società civile.

Essendo le sfide della sostenibilità trasversali, affrontiamo questo tema non solo nella sua dimensione propria, ma anche e soprat- tutto attraverso i nostri altri assi prioritari, in particolare l’innovazione e la piazza finanziaria. Una transizione verso un mondo più sostenibile non potrà avvenire senza la finanza sostenibile e senza l’innovazione, anche se questo non risponde a tutte le sfide. La Svizzera ha competenze consolidate e riconosciute in questi due settori. Collegarle permette di valorizzare i nostri punti di forza, ma anche la nostra volontà di contribuire a soluzioni utili a tutti.

La House of Switzerland in Italia nel 2026 sarà una piattaforma in cui questa questione sarà anche tematizzata, intorno alle Alpi, che costituiranno uno dei fili conduttori della nostra presenza. La sostenibilità, nei suoi tre fattori (ambientali, sociali e di go- vernance), vi gioca un ruolo centrale, con sfide concrete per le popolazioni, sul territorio e ben oltre. Numerose iniziative tran- sfrontaliere esistono e dimostrano l’importanza della cooperazione e le sfide comuni. Un’opportunità importante per andare avanti insieme!”

Swiss Chamber

Camera di commercio Svizzera in Italia

P.iva 02244750150

Via Palestro 2, 20121 Milano Apri mappa

+39 02.76.32.03.1

+39 02.70.10.84

info@swisschamber.it

Vuoi diventare Socio?

Consulenza amministrativa, finanziaria e legale, servizi di marketing mirati: il nostro know how al servizio dei tuoi rapporti commerciali

Hai delle domande o ti servono informazioni?

Lascia i tuoi dati e scrivici

Grazie per aver scelto Swiss Chamber.

Sarete ricontattati al più presto.

Ci scusiamo, si è verificato un problema.

Swisschamber, Camera di Commercio Svizzera in Italia con sede nel centro di Milano (siamo facilmente raggiungibili da Cologno, Sesto, Cinisello e Monza con la metropolitana M1 e M3) è il luogo ideale per trovare le migliori aziende partner svizzere e italiane e per risolvere questioni legali, fiscali, commerciali e di ogni altro tipo tra Italia e Svizzera. Offriamo diversi servizi business personalizzati tra cui quelli relativi le visure camerali. Non esitare a contattarci per ottenere maggiori informazioni su preventivi, prezzi e consulenze personalizzate.